Ad ogni apertura di Microsoft Office sia Word, Excel, Power Point, Access o Outlook viene richiesto di accettare la licenza.

Il problema sopra esposto avviene in genere con installazioni di Microsoft Office vecchie, ad esempio la versione 2003, su sistemi nuovi come Vista e Windows 7.

Per ovviare a questo problema si possono modificare le impostazioni di sistema per la visualizzazione dei permessi di amministratore però per poter risolvere semplicemente e velocemente il problema basta cercare il file Winword.exe tramite Start - Cerca e cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse selezionare la voce “Eseguire come amministratore”.

Questa volta accettando la licenza non vi verrà più chiesto nelle prossime aperture del programma.

Eseguite i passi seguenti nel caso avete problemi di lentezza durante l'apertura di documenti Word e Excel da esplora risorse. In genere la lentezza non si riscontra se si apre il documento dall’applicativo già avviato.

Soluzione:
Andate su Risorse del computer->Strumenti->Opzioni Cartella->Tipi di file

Posizionatevi su DOC->Avanzate

Selezionate Apri e cliccate sul tasto Modifica

Togliete la spunta Usa DDE e aggiungete in fondo alla stringa “Applicazione utilizzata per eseguire l’operazione” la stringa

"%1" (compresi i doppi apici e con uno spazio prima)

In pratica dovreste avere una cosa come questa:

"C:\Programmi\Microsoft Office\OFFICE11\WINWORD.EXE" /n /dde "%1"
Cliccare sul pulsante OK per tre volte.
Effettuate la stessa operazione anche per le estensioni DOCX, XLS, XLSX