Se sul vostro pc compare una schermata con il logo della Polizia postale o della finanza che dice che il vostro computer è stato bloccato perchè contiene materiale illegali e vi viene rischiesta una somma di denaro per sbloccarlo (solitamente 100 euro), non preoccupatevi: si tratta solamente di un virus. Per disinstallare il virus è sufficiente compiere i seguenti passi:

  1. Riavviare il computer facendolo partire in modalità provvisoria (mantenere premuto il tasto F8 durante l'accensione)
  2. Cliccare con il mouse su START (oppure AVVIO o ancora sull’icona di Windows) posto in basso a sinistra della barra delle applicazioni; selezionare la voce Tutti i programmi e poi selezionare la voce Esecuzione automatica
  3. All'interno troverete una lista fi programmi che vengono eseguiti all'avvio del computer
  4. Fra questi dovrebbe apparire, il file “WPBT0.dll” oppure un file con nome identificativo del tipo “0..exe, potrebbe anche essere un collegamento ad un altro file: in questo caso facendo proprietà sul file vedrete che sarà un collegamento alla cartella download o alla cartella temp
  5. Cancellate il file (per sicurezza svuotate anche il cestino)
  6. Riavviate il computer in modalità normale
  7. Eseguite una scansione con un programma antivirus e/o anti-malware aggiornato